Al via il 18 agosto a Bagnoli del Trigno la manifestazione ‘Frammenti d’Antico’

Bagnoli del Trigno (foto di Domenicangelo Filacchione tratta dal sito http://www.rete.comuni-italiani.it)

*Fervono i preparativi a Bagnoli del Trigno, per la XVIII edizione di Frammenti d’Antico prevista per sabato 18 Agosto. L’evento, che ogni anno regala novità,  propone il corteo storico che, a partire dalle ore 18.00, muoverà dal castello Sanfelice e sfilerà per le vie principali del paese; nei panni del duca sarà presente l’attore Alex Belli mentre in quelli della duchessa interverrà Maura Manocchio, Miss Molise. Il corteo giungerà in Piazza Umberto I ove si terrà la rievocazione storica dell’electio sindaci: Bagnoli, distinto sin dalla sua fondazione in due terre,d’ vascia e d’ ‘ncoppa, intendendo di sotto e di sopra alla roccia, la preta, che sovrasta il paese, ha conosciuto tale rivalità e coesistenza delle due popolazioni che, anticamente, durante il mese di agosto, soleva nominare due sindaci, uno per ciascuna terra, appunto, che amministravano sei mesi ciascuno; i sindaci, al cospetto del duca e del governatore, prestavano giuramento de bene et fideliter administrando. Dopo l’elezione il Corteo riprenderà il suo cammino verso Piazza Olmo e qui il Duca darà il via alla festa in onore di Santa Caterina, la Santa che anticamente era la patrona del paese e che ancora vede la chiesetta a lei dedicata presente nel borgo antico. Vie e vicoli si animeranno di spettacoli, di tanti stand gastronomici con piatti tipici, musica, danze e fuochi che coinvolgeranno i partecipanti in un ambiente da favola. Saranno almeno 150 gli artisti che allieteranno la serata, con grosse sorprese e novità rispetto agli anni passati, tra cui “la casa delle streghe” da cui partirà un evento eccezionale. La fantasia troverà una delle sue espressioni migliori quando, intorno alle ore 24, vi sarà il “volo della fata Trignina”. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bagnoli del Trigno

Emergenza maltempo, i Carabinieri di Bagnoli del Trigno hanno soccorso un cardiopatico la cui casa era irraggiungibile dal’ambulanza a causa della neve

La caserma dei Carabinieri di Bagnoli del Trigno

I Carabinieri delle Stazioni del Comando Provinciale dell’Arma di Isernia hanno effettuato nelle ultime ore innumerevoli operazioni di soccorso specie nelle zone di montagna dove la coltre nevosa è altissima. Tanto che in alcuni punti ha superato i due metri. Da segnalare, in tal senso, l’intervento dei militari della Stazione di Bagnoli del Trigno hanno prelevato e accompagnato, con il fuoristrada in dotazione, un cardiopatico con una crisi in atto. I carabinieri lo hanno trasportato dalla propria abitazione sino all’ambulanza del 118 che attendeva sulla Statale 650. Infatti, l’ambulanza non aveva potuto raggiungere la casa dell’uomo a causa dello spessore elevato del manto nevoso che ricopriva la strada.

Lascia un commento

Archiviato in Bagnoli del Trigno

Bagnoli del Trigno, i ragazzi del paese si mobilitano per liberare le abitazioni isolate dalla neve. Istituito anche un numero di telefono per avere informazioni

Emergenza neve a Bagnoli del Trigno, il paese si mobilita. I ragazzi del paese sono, infatti, scesi in campo in prima persona per liberare le strade e i vicoli del paese dal metro e mezzo di neve caduto nei giorni scorsi. “Noi ragazzi – afferma Emanuele Ianiero – abbiamo organizzato dei gruppi di volontariato per liberare abitazioni isolate e per creare varchi anche per raggiungere gli animali nelle vicinanze. Abbiamo creato un gruppo su Facebook dove monitoriamo le emergenze e la situazione meteo. Abbiamo messo a disposizione un numero da poter chiamare per qualsiasi emergenza (3459398626) dove tutti possono chiamare per ricevere informazioni di ogni tipo. Il numero – ha sottolineato l’organizzatore dell’inziativa – è stato messo a disposizione anche per i tanti parenti di Roma che hanno famigliari nel paese e che possono chiamare per sapere di loro, lasciando via e numero possono ricevere direttamente da noi notizie su di loro. Abbiamo fatto già molto e ovviamente facciamo tutto gratis, senza accettare neanche una minima cosa che ogni tanto qualcuno ci offre. Lo abbiamo fatto – ha concluso Ianiero – con il cuore e per il bene del paese”.

3 commenti

Archiviato in Bagnoli del Trigno

Bagnoli sommersa dalla neve, l’Amministrazione comunale al lavoro per sgomberare la neve in piazza e lungo le strade- Guardale foto

E’stata davvero tanta la neve caduta a Bagnoli in questi giorni. Si stima che in alcuni punti ha raggiunto anche i due metri di altezza. In queste ore   il sindaco e l’amministrazione comunale sono impegnati al massimo per fronteggiare i disagi, anche con mezzi messi a disposizione da privati e squadre di volontari, soprattutto ragazzi, con le pale per aprire passaggi nelle vie più impervie e per soccorrere le persone anziane.

Nelle foto gentilmente concesse dal vicesindaco Giancarlo Ianiero le operazioni di sgombero neve in piazza Umberto I:

Lascia un commento

Archiviato in Alto Molise, Angelo Camele

Inaugurata la Domus Area a Bagnoli del Trigno. Settanta posti di lavoro creati dal dottor Franco Mastrodonato e una struttura all’avanguardia che contribuirà allo sviluppo economico del paese-le foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Settanta posti di lavoro creati, una struttura ristorativa e ricettiva di alto livello, studi medici all’avanguardia, una parafarmacia, un centro benessere con tanto di terme, una palestra, una piazza panoramica enorme. Questi i numeri impressionati della “Domus Area” che è stata inaugurata domenica sera a Bagnoli del Trigno. Una struttura che integra ricettività e servizi medico-sanitari in un complesso all’avanguardia unico nel suo genere in Molise, che sarà dotato a breve anche di un vera e propria fabbrica di medicine omeopatiche.  Continua a leggere

1 commento

Archiviato in Bagnoli del Trigno

Domani alle 18 a Campobasso la presentazione di un libro sulle bellezze architettoniche di Bagnoli

La copertina del libro "Bagnoli del Trigno. Ricerche per la tutela di un centro molisano"

Sarà presentato domani, mercoledì 6 luglio alle ore 18, presso la sala conferenze della Biblioteca P.Albino di Campobasso il libro dal titolo “Bagnoli del Trigno. Ricerche per la tutela di un centro molisano” realizzato da Salvatore Mantenga e Giacinta Manzo. L’opera nasce dall’interesse maturato per una realtà ricca di episodi architettonici di rilievo e di bellezze naturali. Il lavoro iniziato con l’analisi dei due campanili simbolo del paese si è esteso all’intero centro abitato scoprendo di volta in volta aspetti degni di nota; quindi l’uso frequente dei pezzi di reimpiego, che in una piccola realtà come quella di Bagnoli del Trigno rappresentano un’eccezione, o ancora la cura degli apparati scultorei e decorativi di piccoli edifici come la “Casa Romana” o il palazzo con la torretta circolare, che pur trattandosi di fabbriche di modesta importanza, nel loro insieme, contribuiscono ad accrescere la qualità complessiva dell’abitato. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Bagnoli del Trigno, cultura

Angelo Camele vince al fotofinish e diventa il nuovo sindaco di Bagnoli

Il Comune di Bagnoli del Trigno

Il nuovo sindaco di Bagnoli del Trigno è Angelo Camele che ha battuto con un margine di sei voti l’altro aspirante primo cittadino, ossia, Luigia Primavera Ciarniello. La lista di Camele ha, infatti, totalizzato 284 voti. Quella di Ciarniello 278. Le schede annullate sono state, invece, quindici.  A Bagnoli la sfida elettorale è stata tiratissima e si è decisa letteralmente al fotofinish. La curiosità riguarda il consigliere più eletto che non fa parte della lista di Camele ma di quella di Ciarniello. Si tratta del sindaco uscente Lello De Vita che ha totalizzato 78 preferenze. Un vero e proprio record per Bagnoli. Gli altri due consiglieri che hanno ricevuto più preferenze si trovano nella lista di Camele e sono Bruno Mastrodonato con 52 voti e Dominik Ciarniello con 40. Questa la nuova composizione del consiglio comunale: Angelo Camele (sindaco), Giuseppina Alampi, Dominik Ciarniello, Silvio Di Pasquo, GIancarlo Ianiero, Bruno Mastrodonato e Rino Vespa per la maggioranza. Luigia Primavera Ciarniello, Lello De Vita e Gianni Di Tosto per la minoranza.

Ecco di seguito tutte le preferenze ottenute dalle liste e dai singoli candidati :

Il nuovo sindaco di Bagnoli Angelo Camele

“LISTA BILANCIA”

 CANDIDATO SINDACO: ANGELO CAMELE: 284 voti

 CANDIDATI CONSIGLIERI: 

ALAMPI GIUSEPPINA:  18

BARTIMOCCIA CARMINE: 12  

CIARNIELLO DOMINIK: 40

 DI PASQUO SILVIO: 33 

FLORIO ANTONIETTA: 17

 IANIERO GIANCARLO: 36

 MASTRODONATO BRUNO: 52 

 PILORUSSO ANTONIO: 11

VESPA RINO: 18

Luigia Primavera Ciarniello

“LISTA INISIEME PER…”

CANDIDATO SINDACO: CIRANIELLO LUIGIA PRIMAVERA: 278 voti

CANDIDATI CONSIGLIERI: 

CIANCHI STEFANIA: 5

DE VITA LELLO: 78  

DI PASQUO SECONDINO: 24 

DI TOSTO GIANNI: 27

 FINAMORE GIUSEPPE: 14

 GRECO NICOLETTA: 19

 PALLOTTO VITTORIO ROSARIO: 25

 TINABURRI RAFFAELE: 15

 VESPA PASQUALE: 20

1 commento

Archiviato in Bagnoli del Trigno