Bagnoli: abitazione a fuoco, novantenne salvata dai nipoti


Attimi di terrore l’altra notte a Bagnoli per l’incendio di un’abitazione (la foto a destra è di repertorio e non si riferisce all’incendio di Bagnoli) dove risiedeva una 90enne. Il rogo si è sviluppato, forse a causa di un cortocircuito, nel cuore della notte mentre l’anziana stava già dormendo. Ad accorgersi dell’incendio, sono stati fortunatamente i nipoti che sentendo l’odore di fumo si sono precipitati all’interno della camera da letto e hanno messo in salvo la nonna. Immediato anche l’intervento dei vigili del fuoco di Agnone che dopo diverse ore di lavoro sono prima riusciti circoscrivere l’incendio e poi a spegnerlo. La stanza da letto è andata completamente distrutta. Il resto dell’abitazione, invece, non ha subito danni. La novantenne è stata è stata assistita dai familiari, ma fortunatamente a parte il grosso spavento, non ha riportato ferite che hanno potuto constatare che la 90enne non aveva subito conseguenze fisiche. Dopo i rilievi del caso e la bonifica dell’area incendiata i Vigili del fuoco di Agnone hanno dichiarato la casa agibile. L’anziana, dunque, ha potuto riprendere possesso della sua abitazione. Sulle cause che hanno scatenato il rogo sono in corso le indagini da parte degli inquirenti.
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in anziana, Bagnoli del Trigno, casa, incendio, soccorsi, vigili del fuoco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...