Svelato il mistero: la pantera di Bagnoli è un alano


Svelato forse il mistero della pantera. In realtà di tratterebbe di un alano di colore nero. Nella giornata di ieri infatti, numerosi abitanti di alcune contrade di Pietrabbondante, situate al confine con Bagnoli, hanno visto passare il grosso cane e hanno immediatamente chiamato gli uomini del Corpo forestale dello Stato che si sono messi alla ricerca dell’animale. Potrebbe essere stato, quindi proprio l’alano il protagonista dei numerosi avvistamenti verificatisi a Bagnoli durante le scorse settimane. Secondo le prime ipotesi qualcuno avrebbe abbandonato l’animale sulla superstrada. L’alano, quindi, si sarebbe diretto prima verso il centro abitato di Bagnoli in cerca di cibo e, poi, verso Pietrabbondante. Non è escluso che nelle prossime ore possano esserci novità.
Annunci

1 Commento

Archiviato in alano, Alto Molise, Bagnoli del Trigno, Isernia, pantera, Pietrabbondante, vacanze

Una risposta a “Svelato il mistero: la pantera di Bagnoli è un alano

  1. Sottoproletario

    E adesso che ne sarà di questo povero cagnolone?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...